Ristrutturazione di esterni: la facciata

Mag 14, 2021

Vuoi ristrutturare la facciata della tua casa ma non sei sicuro o non sai da che parte cominciare? 

Non preoccuparti! Troverai di seguito qualche consiglio su come procedere!

Innanzitutto, che tu voglia ristrutturare la facciata della tua abitazione o costruire ex novo la casa dei tuoi sogni, dovrai tenere conto del fatto che la ristrutturazione dovrà contribuire a rendere gli esterni ben coibentati e isolati, oltre che resistenti agli agenti atmosferici e all’usura. 

Inoltre, tutti gli elementi esterni della tua abitazione dovranno essere progettati con criteri finalizzati al risparmio energetico e al miglioramento della salubrità interna della casa: che tu voglia ristrutturare muri, tetto, balconi, terrazze o infissi questa è una regola d’oro da seguire!

Ma scendiamo nei dettagli e cerchiamo di capire cosa comporta, in particolare, il rifacimento della facciata. Tra i più comuni lavori che possono riguardare la ristrutturazione della facciata possiamo trovare:

  • la riparazione di crepe o altri danni estetici
  • l’installazione di un isolamento a cappotto degli interventi più utili
  • la sostituzione e riparazione dell’intonaco
  • la messa in sicurezza della struttura

Sei indeciso e ti chiedi se effettivamente la facciata di casa tua sia da ristrutturare e quale sia l’intervento più idoneo al suo rifacimento? 

Cerchiamo di analizzare insieme quali sono i motivi per cui effettivamente conviene ristrutturare una facciata. 

La parte esterna della casa non è solo il biglietto da visita della nostra abitazione a livello estetico, ma serve anche a proteggere gli interni da infiltrazioni d’acqua e maltempo, mantenendola calda nei mesi invernali e fresca in quelli estivi. È dunque importantissimo prendersi cura della facciata di un’abitazione e identificare tutti i possibili problemi per tempo.

Le problematiche per cui risulta necessaria la ristrutturazione della facciata di un’abitazione sono i seguenti: 

  • Presenza di crepe dovute all’usura o ad agenti atmosferici 
  • Cedimento o degrado dell’intonaco esterno
  • Presenza di muffa sulla parete esterna e interna

Ora che sei più ferrato sull’argomento e che sai perché ristrutturare la facciata della tua casa, devi fare un altro passo e scegliere, secondo il tuo gusto, di che materiale vorrai che sia. 

Il mercato offre un’ampia gamma di materiali per il rivestimento delle pareti esterne e starà a te scegliere quale preferite. 

Ma ecco di seguito alcuni tra i materiali più utilizzati per il rifacimento delle facciate, tra cui potrai cominciare a orientarti:

  • intonaco
  • metallo o lamiera
  • legno
  • ardesia
  • pietra
  • vetro 
  • pannelli in fibrocemento

Il consiglio, nella scelta dei materiali, è quello di seguire il parere di un esperto, oltre che il tuo gusto personale: le possibilità creative per il rifacimento di una facciata sono moltissime, ma insieme a un addetto ai lavori riuscirai a trovare quella più vantaggiosa e adatta al tuo particolare progetto, sia a livello di estetica che di materiali da utilizzare.

A te la scelta!

Richiedi un preventivo gratuito sui prodotti della Boutique del Serramento

Seleziona la tipologia di prodotto che ti interessa, noi della Boutique del Serramento ti risponderemo non appena possibile!

Chiama

347 0077051

Scrivi

info@boutiquedelserramento.com

    Sono interessato a:

    Sono in possesso di una planimetria:

    Sono in possesso della certificazione energetica:

    Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Camion.

    ×